Napoli: si attende per il futuro di Hamsik

Se la preoccupazione per un possibile addio di Gonzalo Higuain sembra diminuita lo stesso non si può dire per il capitano Marek Hamsik. Le ultime dichiarazioni dell’agente del giocatore lasciano aperta la possibilità di un addio anticipato del capitano. Probabilmente niente si muoverà prima della fine dell’Europeo: dovremo attendere ancora qualche settimana per conoscere maggiori dettagli.


Calciomercato Napoli: addio Hamsik?

La situazione allo stato attuale è in un momento di standby: Hamisk ha ancora due anni di contratto con la società che sta lavorando ad un adeguamento di contratto del giocatore. Dall’altra parte, però, continuano ad arrivare interessanti proposte da club importanti che vorrebbero portare il centrocampista nella propria rosa. Non ne ha fatto mistero l’agente del giocatore che ha dichiarato come le possibilità che Hamsik vada via da Napoli siano vicine al 50%.

Al momento le richieste sembrano arrivare sopratutto dalla Premier League (Manchester United, Manchester City e Chelsea su tutte) ma non è escluso un ritorno di fiamma con la Juventus (come anticipato dalla Gazzetta dello Sport) che ha ricordato l’interesse di Allegri per il giocatore durante la scorsa sessione estiva di calciomercato.

Fiducia Higuain

Se le dichiarazioni dell’agente di Hamsik fanno preoccupare i tifosi quelle di Gonzalo Higuain sembrano tranquillizzare i napoletani. L’attaccante ha dichiarato: “Cosa posso dire a Napoli, all’Italia e a tutti quelli che vogliono che resti a Napoli? Devono stare tranquilli, io sono tranquillo e come ho detto ora manca una settimana qui: ho la testa alla nazionale“.


Sicuramente al termine della Coppa America si avranno notizie più sicure sul futuro del Pepita: intanto la società starebbe lavorando per l’adeguamento di contratto che legherebbe ancora Gonzalo Higuain ai colori azzurri.