Pronostici Napoli-Fiorentina: azzurri favoriti per i bookmakers

Secondo i principali bookmaker non ci sono dubbi sull’esito della partita di domenica pomeriggio Napoli-Fiorentina. La quota degli azzurri è infatti piuttosto bassa (intorno all’1.70) rispetto a quella dei viola che si aggira intorno alle 5 volte la posta. La partita, in realtà, appare molto più combattuta di quanto i bookmaker vogliano far credere.

Pronostico Napoli-Fiorentina: cosa giocare

Una partita di questo tipo è sempre difficile da pronosticare: il Napoli viene da un ottimo momento di forma ma lo stesso si può dire per la Fiorentina che è prima, in solitaria, nella classifica di Serie A. Se il Napoli non fosse partito con il freno tirato potrebbe essere lì vicino ma gli uomini di Sarri hanno lasciato tanti punti per strada ed ora devono fare gli straordinari per recuperare.

Difficile fare un pronostico Napoli-Fiorentina: quello che è certo è che giocare sull’esito finale potrebbe essere una scelta pericolosa. Il consiglio da giocatori dovrebbe essere quello di evitare una partita tanto difficile da inquadrare: se proprio si vuole rischiare si potrebbe optare per l’Over 1.5 o scegliere l’opzione Gol. Difficilmente sarà una partita da 0-0 vista l’importanza della posta in palio soprattutto per gli uomini di Sarri.


Fiorentina miglior difesa del campionato

Sulla qualità dell’attacco del Napoli non si discute ma non bisogna dimenticarsi che la Fiorentina dall’inizio della stagione ha subito solo 4 gol e possiede la palma della miglior difesa del campionato. D’altro canto i viola hanno anche il terzo attacco, fino a questo momento con 14 gol segnati.


Il Napoli ha segnato di più (16 reti) ma ha anche subito più gol (7). Se la squadra di Higuain saprà mantenere la solidità difensiva mostrata nelle ultime uscite potrà confermarsi come favorita assoluta ma guai a sottovalutare il potenziale della squadra di Paulo Sousa.