Pronostico Napoli-Palermo Serie A 28 ottobre

Domani tornerà in campo il Napoli al San Paolo. La squadra di Sarri affronterà il Palermo, squadra capace di ogni risultato. Gli uomini di Iachini sono stati capaci di fermare l’Inter di Mancini nell’ultima giornata di campionato e hanno dato filo da torcere a molte squadre di Serie A nei turni passati. Domani Napoli-Palermo non sarà una sfida facile per gli azzurri. Cerchiamo di capire come potrà andare a finire e formulare un pronostico Napoli-Palermo efficace.

Serie A: pronostico Napoli-Palermo (28 ottobre)

Guardando le quote della partita Napoli-Palermo sorprende vedere i siciliani offerti ad una quota altissima (10 volte la posta). Probabilmente non si considera tanto il valore del Palermo ma l’incredibile periodo di forma del Napoli di Maurizio Sarri. Gli azzurri vengono da una scia di risultati importanti e hanno anche il fattore campo a loro vantaggio. Pronosticare un risultato diverso dalla vittoria della squadra di casa è complicato: la vittoria del Napoli è offerta a quota 1.35.

Le motivazioni del Napoli sono altissime: con una vittoria non solo rimarrebbe in scia per il primo posto in classifica ma potrebbe approfittare di qualche clamoroso scivolone delle concorrenti per migliorare ancora la propria classifica. Chi vuole puntare sui risultati esatti deve fare attenzione. Sicuramente dovrebbe orientarsi sulla vittoria del Napoli ma la domanda è: riuscirà il Palermo a segnare almeno un gol al San Paolo? Più sensata una scommessa 1 Handicap (quota 2) oppure una scommessa 1/1 Parziale-Finale (quota 2) per rafforzare, ancora di più, il vantaggio del Napoli.


Statistiche Napoli-Palermo

Ecco, infine, una veloce occhiata alle statistiche: nello scorso campionato il Palermo è riuscita a segnare ben 6 gol al Napoli in due partite. Quest’anno il Napoli ha perso una sola volta (e mai al San Paolo): la squadra di Sarri viene da quattro vittorie consecutive in campionato.


Il Palermo ha perso quattro partite su nove in questo campionato ma è stato capace di grandi exploit come l’1-1 in casa contro l’Inter. Interessante vedere come i siciliani sono stati capaci di cogliere due vittorie in trasferta (a Udine e a Bologna).